"Nessuno di noi aveva più fame, ma è proprio questo il bello del momento dei dolci: tutta la loro raffinatezza si coglie solo quando non li mangiamo per placare la fame, solo quando l'orgia di dolcezza zuccherina non soddisfa un bisogno primario, ma ci ricopre il palato di tutta la benevolenza del mondo" [Muriel Barbery - "Estasi culinarie"]

giovedì 7 giugno 2012

Torta di Ricotta e Fragole



Qualche giorno fa mi è capitato di avere in casa una quantità infinita di ricotta e ho subito cercato una ricetta per poterne utilizzare un po'. Navigando su internet ho trovato questa, che mi è sembrata subito adatta perchè era facile, veloce e prevedeva l'utilizzo delle fragole, che a me piacciono moltissimo e di cui avevo un po' di scorta nel frigo. Il risultato somigliava in tutto e per tutto ad una cheescake sia come consistenza che come sapore ... minimo sforzo, massimo risultato!




Ingredienti:

500 gr di ricotta
150 gr di zucchero
3 uova
100 gr di farina
250 gr di fragole
zucchero a velo

In una ciotola capiente unire la ricotta e lo zucchero e amalgamarli fino ad ottenere una crema omogenea.

Aggiungere le uova, la farina setacciata e le fragole precedentemente lavate a tagliate a tocchetti e mescolare delicatamente.

Versare l'impasto in uno stampo rivestito di carta da forno del diametro di 18 cm e cuocere in forno a 160° per circa 45 minuti.

Far raffreddare la torta, riporla su un piatto da portata e spolverizzarla con zucchero a velo.
Ho trovato questa ricetta sul blog Nuvole di panna montata.

Bon Appétit!

Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento